Valutazione Medico Sportiva per la stagione agonistica 2018

Valutazione Medico Sportiva per la stagione agonistica 2018

Durante la stagione invernale, nei mesi in cui le temperature ed il meteo non permettono continuità negli allenamenti è abitudine, presso lo Studio Professionale di Medicina dello Sport del Dott. Zaccaria Daniele, eseguire una Valutazione Medico Sportiva che anticipa l’inizio della stagione.

L’atleta si sottopone ad un’adeguata Valutazione Medico Sportiva preventiva per controllare le condizioni generali di salute e per evidenziare aspetti che possano portare a problemi drante l’imminente stagione.

Oltre agli accertamenti previsti dal D.M. del 1982 per l’Idoneità Sportiva Agonstica (visita medica, ECG basale e dopo sforzo, spirometria, visus ed esame delle urine) il Dott. Daniele Zaccaria valuta la composizione corporea (plicometria), la mobilità articolare, gli aspetti legati alla biomeccanica e alla postura dell’apparato scheletrico.

Inoltre, completando il tutto con un’attenta anamnesi, al termine della Valutazione Medico Sportiva si suggerisce un programma preventivo.

Da ultimo la prescrizione e il commento di esami ematochimici appropriati all’intensità ed al volume di attività fisica completano la Valutazione Medico Sportiva che contraddistingue lo sport.

Per gli atleti più evoluti è il momento di effettuare un Test di Valutazione Funzionale (Test del Lattato, Test di Massimo Consumo di Ossigeno – VO2max e Test di Conconi) con l’individuazione delle zone di allenamento personali.

Dott. Daniele Zaccaria – Specialista in Medicina dello Sport ad Oggiono in provincia di Lecco, presso ELLE Medica a Lissone in provincia di Monza Brianza e presso il Centro Interdipartimentale di Biologia e Medicina dello Sport dell’Università di Pavia.

PH Credit: Chris Auld Photography